Iniziative del 2016 con il coinvolgimento delle case farmaceutiche

Nel 2016 sono stati organizzati diversi incontri con le case farmaceutiche, che da sempre supportano economicamente i progetti dell’associazione a favore dei pazienti Fabry .
Questi incontri ci hanno permesso di condividere le reciproche esperienze al fine di focalizzare l’attenzione su alcune criticità riguardanti l’assistenza e la condizione dei pazienti Fabry, permettendoci di analizzare le varie problematiche sotto diversi punti di vista.
Gli incontri ci hanno inoltre permesso di conoscere meglio l’organizzazione di alcuni servizi offerti ai pazienti (primo fra tutti la terapia domiciliare).

Questi gli incontri a cui abbiamo partecipato:

  • 15 Aprile: incontro a Desenzano del Garda con i responsabili di Amicus Therapeutics srl
  • 20 Aprile: incontro a Rovigo con i responsabili di Shire
  • 24 Maggio: incontro a Modena con i responsabili di Sanofi-Genzyme
  • 25 Luglio: incontro a Bergamo con i responsabili di Caregiving
  • 28 Luglio: incontro a San Bonifacio (Verona) con i responsabili di Shire
  • 5 Ottobre: incontro a Modena con i responsabili di Allianz-Mondial presso sede di Sanofi-Genzyme
  • 8 Novembre: incontro a Bergamo con i responsabili di Amicus Therapeutics srl

Questi incontri ci hanno dato inoltre la possibilità chiedere un supporto economico per i progetti dell’Associazione.

Considerata la valenza delle iniziative promosse da A.I.A.F. Onlus, nel 2016 sono state erogate liberalità, per un ammontare complessivo di € 55.000,00 dalle case farmaceutiche.

Tipo Notizia:
Data Pubblicazione:
27-12-2016
Autore:
webmaster