Home terapy

Home Terapy per i pazienti lisosomiali: chiesta la firma ad un Patto di intesa alle sei Regioni che non la concedono

E’ stato distribuito in anteprima al corso per giornalisti “Raccontare la rarità” che si è svolto lo scorso 21 febbraio a Roma, il comunicato stampa che annunciava l’invio a sei Regioni italiane del Patto d’Intesa che impegna ad attivare l’Home Therapy. Il documento, che ha avuto ampia diffusione sulla stampa e nelle testate online, è stato inviato nei giorni scorsi agli Assessorati alla Sanità di Piemonte, Trentino, Emilia Romagna, Marche, Umbria e Toscana da parte delle quattro Associazioni che rappresentano i pazienti Lisosomiali, AIAF

Iscriviti a Home terapy